Sabbia e posidonia a Bergeggi

Bergeggi 18/03/2012

La sabbia e la Posidonia sono due ambienti spesso “snobbati” dai sub, ma ritengo che questo sia un errore, in quanto sono ricchissimi di vita,e permettono di osservare creature che a volte non possono essere trovate altrove. Certo, sono necessarie pazienza e un po’ di spirito d’osservazione, in quanto è comune fra le forme di vita che le abitano l’abitudine a mimetizzarsi con l’ambiente circostante….In particolare la vita nelle cosiddette praterie di posidonia (che appaiono come distese di “alghe”ma noi sappiamo essere in realtà distese di vere e proprie piante, con radici, foglie,fiori, e frutti) è molto ricca e variegata, perchè sono casa , rifugio, luogo di riproduzione e deposizione delle uova, luogo di caccia  per un grandissimo numero di pesci ed invertebrati. La posidonia è anche, non va dimenticato, un ottimo indicatore dello stato di salute di un tratto di costa, essendo sensibili all’inquinamento. Nella zona di Bergeggi la sabbia che circonda le aree a posidonia è a grana relativamente grossa, e questo fa si che spesso la visibilità, come si vede nelle foto, sia più che buona!!!….Per ora qualche immagine,ma torneremo in questi ambienti….


Name

Text

Ignazio Marassi

wrote (21/03/2012 at 10:15):

Dopo trent’anni scopro che sei anche bravo a fare le foto… difficile scegliere quale preferisco: conchiglia e cerianto sulle ondulazioni di sabbia con il colpo di flash

andree

wrote (02/04/2012 at 11:20):

ma … non nono mai riuscita a vederli …., e trovo una “cara ” e ottima idea quella di fornirmi queste stupende foto , bella iniziativa … ! enfin !! ciaoo

selma

wrote (13/04/2012 at 12:34):

anche quello che sembra ordinario, come le alghe, può essere invece pieno di significato e di storia, grazie!