Secche diverse ad Aregai

18/03/2012

Che strano titolo, cosa vorrà dire? Mah, mi è venuto così… Le”secche diverse” sono due punti di immersione, chiamati “Fusto” e “Giardinetto”,nell’area di mare antistante il porto di Marina degli Aregai, un po’ lontane dalla costa, con profondità ben superiore ai 40 mt, stupende dal punto di vista dello scenario, della ricchezza di vita, della visibilitàe questo grazie al fatto che sono relativamente poco accessibili, con frequente, a volte forte, corrente che però porta quantità di nutrienti e con questi, vita.Non è frequente riuscire a convincere Davide, il titolare del diving (il mitico Nautilus!!!), a organizzare un tuffo su questi punti, ma quando si riesce, si vive un’esperienza fantastica!!!!! La limpidezza è a volte straordinaria,  la quantità di vita sugli scoglietti che punteggiano il fondo è enorme, e i colori….stupende immersioni…


Name

Text

Ignazio Marassi

wrote (21/03/2012 at 10:06):

Ma che meraviglia… stupenda la foto della discesa nel blu e quella dell’astice, oltre a tutto il sito ovviamente

beppone

wrote (21/03/2012 at 12:47):

Lacrimuccia, l’unica cosa che mi vien da dire. Grazie per le belle emozioni che mi hai regalato oggi guardando tutte le tue foto! Ammazza c’ho un groppo in gola! (A.Sordi)

isa

wrote (22/03/2012 at 11:31):

viene solo voglia di immersioni in quel mondo fatato ciao